LA PELLE MATURA

Sara Erzetti
13 febbraio 2015

Pochissimi siti ne parlano, molte temono questo argomento, molti lo evitano ma non c’è cosa più sbagliata. Parliamo rughe. Vi pongo una domanda, senza informazioni come si possono prevenire ed evitare? Bene oggi ve ne parlo io, nonostante sia giovane (ho 22 anni) ho studiato questo argomento a scuola e non trovo sia qualcosa di cui aver timore o vergognarsi a tutte verranno prima o dopo, più o meno.

Cercherò di parlarvene come sempre nel modo più semplice e chiaro possibile.

L’invecchiamento è suddiviso in due “categorie”, quello INTRINSECO e quello ESTRINSECO.

CARATTERISTICHE

Questa tipologia di pelle risulta fine, con la presenza di rughe o possiamo chiamarli anche segni del tempo, disidratata, poco elastica, nell’età più avanzata tende a “cadere”.

Ora passiamo alle cause che provacano ciò e ai vari tipi di rughe che troviamo ed in seguito vi dirò come sempre i miei consigli ed i principi attivi adatti.

INVECCHIAMENTO INTRINSECO: ossia quello causato da fattori interni come l’età ma anche dalla genetica, si perchè ci sono persone che in famiglia sono più soggette ai segni del tempo ed altri meno.

INVECCHIAMENTO ESTRINSECO: è causato da tutti fattori che non dipendono dall’età come il fumo, lo stress, la scorretta esposizione solare, il massaggio effettuato nel modo errato tutta una vita.

Le diverse tipologie di rughe sono RUGHE LIEARI ossia quelle tipiche che si vedono sulla fronte, ai bordi della bocca e sotto al collo dalla forma lineare appunto e sono dovute a fattori intrinsechi e quindi all’età. Sono anche chiamate lieari le rughe d’espressione come le cosìdette “zampe di gallina” all’angolo degli occhi, quelle ai lati della bocca che si formano sorridendo, quelle al centro delle sopraciglia che si presentano su persone che hanno sempre il viso corrugato perchè contrariate ecc.

Troviamo poi le RUGHE GLIFICHE ossia quelle causate da fattori estrinsechi e che si presentano sotto agli occhi, è un’accentuazione delle pieghette della pelle e presenta un colorito leggermente giallognolo, compaiono sopratutto a chi si espone scorrettamente e senza protezione ai raggi solari.

Le GRINZE sono quelle che compaiono con delle posizioni che assumiamo costantemente ad esempio mentre dormiamo, stando appoggiate sulla mano con la faccia, fumando e scorrono in verticale rispetto alle rughe lineari.

Le RUGHE NASO- LABIALI, infine, sono quelle che si accentuano con l’avanzare dell’età e sono causate dalla pelle in eccesso che, visto che pesa, cede e le marca molto di più. Queste sono sia causate da fattori interni che esterni e come dice il nome sono appunto quelle attorno al naso e alle labbra.

PRINCIPI ATTIVI IDEALI PER QUESTA TIPOLOGIA DI PELLE

  • Rosa
  • Tiglio
  • Equiseto
  • Ginseng
  • Luppolo
  • Centella asiatica
  • Echinacea
  • Aloe vera
  • Avocado
  • Olio di jojoba

COME POSSIAMO MIGLIORARLA

  • Quando applichiamo la crema massaggiamo sempre dal basso verso l’alto
  • Cerchiamo di non mantenere sempre la stessa posizione mentre dormiamo (anche se trovo sia difficile accorgersi come si dorme durante la notte)
  • Idratiamo e proteggiamo sempre accuratamente la pelle
  • Non fumare
  • Assumere liquidi quali acqua, frutta e verdura che mantengono un’idratazione adeguata e di conseguenza la pelle elastica
  • Dopo i 25 – 30 anni non temiamo di iniziare ad utilizzare prodotti antirughe ma piuttosto pensiamo che lo facciamo per non pentircene in seguito
  • Già dopo i 20 anni utilizziamo un buon contorno occhi e labbra così da prevenire, tanto idratazione ed elasticità in più non fa male a nessuno
  • Preferiamo prodotti naturali perchè sono i più efficaci e quelli che soddisfano meglio la nostra pelle

 

Non ci sono altri consigli che posso darvi se non quello di sentirsi sempre giovani dentro e di prendersi cura fin da ragazze della propria pelle, logico chi geneticamente ha parenti con poche rughe è più fortunato ma nessuno deve abbattersi alla comparsa dei primi sengi del tempo.

Spero vi possa essere stato utile questo post, se vi piace condividete…

Un abbraccio

Sara

Lasciami un commento per dirmi cosa ne pensi :)