“HO CERCATO IL TUO NOME” di Nicholas Sparks

Sara Erzetti
11 marzo 2015

Ciao ragazze, come avrete capito dalla presentazione del blog in questa categoria “Real Life” vi parlerò a random di cose che mi appassionano. Inizialmente pensavo di fare delle vere e proprie divisioni ma considerando che vado a periodi con la lettura così come non viaggio spesso e quant’altro andrò proprio a random ma metto solo i tag diversi. La lettura è una delle mie più grandi passioni ma in certi periodi un po’ così della mia vita mi blocco, per me la lettura è rilassarmi, vivere ed entrare nel libro così da poter percepire le emozioni. Per quanto riguarda i generi sono molto aperta, mi piacciono molto i libri d’amore e le storie vere in primis ma apprezzo anche qualche libro di fantasia. Come prima cosa mi cattura la copertina e i commenti e riassunti sul retro, penso un po’ come a molti di noi. Bene finita questa lunga premessa inizio a dirvi la mia su questo libro.

Oggi voglio parlarvi di un libro che ho finito di leggere un mesetto fa che mi è piaciuto davvero moltissimo, molte di voi sicuramente lo conosceranno, si intitola “Ho cercato il tuo nome” di Nicholas Sparks dal quale è stato tratto anche l’omonimo film che trovo bellissimo e commovente.

IMG_8678

E’ un romanzo con fatti, persone e cose puramente frutto della fantasia dell’autore, composto da 368 pagine e l’ho pagato 8,42€ ad una fiera del libro a Brunico (Alto Adige) con lo sconto del 15%.

Sul retro della copertina dell’autore dicono:

“L’autore che ha conquistato il cuore di milioni di lettori”

Concordo a pieno con questa descrizione, molto tempo prima di incominciare a leggere questo romanzo stavo parlando di libri con una mia collega e mi disse che lei ha pianto e si è commossa tantissimo sia con questo libro che con altri suoi, inizialmente ero un po’ perplessa perchè pensavo fosse il solito romanzo d’amore sdolcinato e scontato che finisce per diventare noioso ma devo dire che dopo averlo letto concordo pienamente con lei.

Ammetto che l’ho letto dopo aver visto il film e so che tutti i film tratti da un libro non rendono mai giustizia a quest’ultimo ma devo dire che è stato abbastanza fedele. Su qualche particolare ci sono rimasta male perchè preferivo l’idea che mi aveva dato il film ma nell’insieme è molto dettagliato, coinvolgente e scorrevole da leggere.

Per chi non lo sapesse parla di un ragazzo che si chiama Logan, un marine che ha svolto diverse missioni in Iraq, che un giorno trova a terra una foto di una ragazza, prova a cercare il proprietario ma questo non si trova quindi decide di tenersela con se. Nel frattempo continua il suo lavoro e più volte si trova al centro di attacchi ma nonostante molti suoi colleghi e amici non riescono a sopravvivere lui, invece, li scampa tutti e finisce per pensare, grazie all’aiuto di un altro personaggio del libro, che questa foto sia per lui un portafortuna e quindi si sente in debito con la ragazza.

Una volta congedato, decide di cercare la ragazza della foto, osservandola nota che è stata scattata in un determinato posto ed informandosi scopre il nome del luogo, parte così a piedi con il suo fidato cane alla ricerca di colei che gli ha portato fortuna.

Il resto non posso raccontarvelo se no vi svelerei tutta la storia e non mi pare giusto, comunque sarete travolti da molte emozioni, ci saranno colpi di scena e alla fine resterete per un attimo con il fiato sospeso. E’ davvero appassionante e più andate avanti a leggerlo più volete sapere cosa succederà.

Lo consiglio davvero a tutti, generalmente da ogni libro che leggo, anche quello di fantasia, trovo sempre una morale, un insegnamento e da questo romanzo ho capito che non bisogna mai arrendersi nonostante tutto.

Al momento ho altri libri da leggere e se vi piace questo genere di post vi parlerò anche degli altri, ma appena li termino acquisterò sicuramente pian piano anche gli altri romanzi di questo autore, mi ha colpito come riesce a tirarmi fuori pensieri e sensazioni che spesso nascondo anche a me stessa.

Se voi avete letto questo romanzo sono curiosa di sapere cosa ne pensate, ma anche se avete qualche libro che mi consigliate di leggere non esitate a scrivermelo nei commenti.

Un abbraccio

Sara

3 Comments

Lasciami un commento per dirmi cosa ne pensi :)