Cos’è la FITOCOSMESI?

Sara Erzetti
13 febbraio 2015

Ciao ragazze, oggi un post spiegazione anche se per qualcuna di voi sarà una cosa che già conoscete; voglio parlarvi della FITOCOSMESI più precisamente che cos’è e qual’è la mia esperienza in modo da confrontarmi con voi.

 

-COS’E’ –

Come già ci dice la parola, FITO vuol dire pianta mentre la definizione di COSMESI la potete leggere cliccando qui così da capire la differenza tra cosmesi e cosmetico.

L’uso e lo studio delle erbe e delle spezie con le loro proprietà per la creazione di cosmetici risale già a molti secoli fa basta pensare a tutta la storia del make up che potete trovare qui sul blog suddivisa tra le varie epoche.

Una delle grandi diffrenza tra i cosmetici commerciali e quelli naturali, oltre agli ingredienti utilizzati è la conservazione, seppure molti prodotti naturali abbiano dei conservanti altrettanto naturali troviamo anche delle creme, maschere fresche che devono essere conservate in frigo per non più di tot tempo (indicato sulla confezione) e quando notate una minima alterazione della composizione, dell’odore o altro gettate il prodotto, che sia stato fatto da un’azienda o da voi stesse.

Per quanto riguardano le reazioni su pelle o capelli di questi cosmetici creati con questo studio non pensate che sono innoqui perchè dovete fare attenzione a non essere allergici a qualche sostanza nei componenti (io ad esempio non posso usare prodotti contenenti pesca perchè mi fa allergia con comparsa di puntini e prurito) e controllate che siano tutti prodotti certificati e quindi che contengono ogni cosa nelle giuste quantità ecc.

Quindi in poche parole la FITOCOSMESI è lo studio delle piante per la creazione di prodotti cosmetici naturali.

 

-LA MIA ESPERIENZA CON I COSMETICI NATURALI-

La mia esperienza è molto positiva soprattutto per quanto riguarda viso e capelli.

Ormai è più di un anno e mezzo che ho sostituito i cosmetici commerciali e senza un buon INCI con quelli certificati naturali o con maschere “fai da te”; sul viso riscontro che la comparsa di imperfezioni si è ridotta notevolmente, la pelle è più liscia, gli struccanti occhi non mi bruciano più mentre per quanto riguarda i capelli li trovo molto più morbidi e hanno ritrovato la loro forma riccia/mossa che hanno i miei capelli naturali invece che delle onde mezze dritte che avevo usando prodotti con siliconi e via dicendo, l’unica parte danneggiata sono le punte per vecchi trattamenti chimici fatti come tinte e shatush che si elimineranno pian piano tagliandoli quando crescono.

Per quanto riguarda il make up ho trovato un compromesso tra prodotti naturali e commerciali che va bene per la mia pelle, come base (fondotinta, cipria) uso prodotti naturali, il correttore sono ancora alla ricerca di uno naturale coprente e non troppo costoso ma mi sto trovando benissimo con uno Catrice che non mi crea alcun problema, come blush, ombretti, matite, mascara ecc uso entrambi i prodotti perchè sia naturali che non non mi creano alcuna reazione strana, bruciore o altro quindi quando scelgo questi prodotti valuto la scrivenza, la durata e di meno l’INCI.

In conclusione ci tengo a consigliarvi di cambiare abitudini da questo punto di vista perchè la vostra pelle e i vostri capelli ringrazieranno e non pensate che tutti i prodotti naturali costino perchè si possono trovare sia marchi low cost che high cost e pian piano nelle mie recensioni vedrete diversi prodotti, soprattutto a basso costo.

Aspetto commenti con la vostra esperienza con i prodotti cosmetici sia naturali che non in modo da poterci confrontare e avere diverse opinioni qui sotto così anche tra di voi potete scambiarvi pareri ecc 🙂

Prossima settimana vi parlerò degli oli essenziali in generale così da integrare un’altra informazione in più.

Vi abbraccio,

Sara

Lasciami un commento per dirmi cosa ne pensi :)