DEPILAZIONE ed EPILAZIONE… DIFFERENZA e METODI

Sara Erzetti
13 febbraio 2015

Vi è mai capitato di leggere sui vari siti o nei negozi queste due parole non capendone la differenza?!?

Oggi vi spiego le loro definizioni e cosa si usa per l’una e per l’altra.

Iniziamo con la DEPILAZIONE, depilare vuol dire eliminare il pelo alla superficie ovvero ciò che si fa con la rasatura. Per quest’operazione ci vuole pochissimo tempo, è molto facile e tutti possono effettuarla.

I metodi sono tre:

  • Metodi chimici: ovvero l’uso di creme depilatorie che hanno all’interno delle sostanze che attaccano la struttura del pelo distruggendolo solo nella parte a noi visibile. Il loro svantaggio è che spesso questi prodotti hanno e di conseguenza lasciano un cattivo odore sulla pelle. Sono facilissime da usare basta applicarle sulla parte desiderata e lasciarle in azione per i minuti riportati sulla confezione, infine risciacquare perfettamente.

  • Dischetti abrasivi: ormai questo metodo non viene quasi più usato (io l’avevo provato qualche anno fa e devo dire che non mi sono trovata bene). Si tratta appunto di dischetti di carta o tela vetrata a grana finissima che, passandoli sulla zona da depilare, riducono in polvere il pelo superficiale. Per esperienza personale oltre al fatto che trovo noioso questo procedimento ho notato che a confronto con gli altri metodi è anche quello che irrita maggiormente la pelle e i peli ricrescono prima.

IMG_8320

  • Rasoio a lama o elettrico: la funzione è la stessa della crema depilatoria ossia recidere il pelo in superficie; è il metodo di depilazione più usato, più veloce e a mio avviso il più economico. Ovviamente la crescita del pelo è veloce e i peli saranno spessi ma se non si vuole ricorrere ai metodi di epilazione questo è il migliore.

IMG_8317

 

N.B. Consiglio vivamente di utilizzare le creme depilatorie e i dischetti abrasivi solo ed asclusivamente sulle gambe e al massimo sulla zona bikini. NON usateli assolutamente per braccia, inguine, ascelle e viso perchè sarebbe come usare il rasoio. Infatti il rasoio lo consiglio solo a chi non volesse ricorrere ai metodi di epilazione ma di usarlo solo su gambe, zona bikini, inguine e ascelle. NON usatelo mai sul viso o sulle braccia per la stessa motivazione sopracitata.

 

Ora passiamo all’EPILAZIONE ossia l’eliminazione del pelo con tutta la radice, portando così alla crescita sempre più ridotta dei peli, qust’ultimi saranno sempre più sottili e facili da rimuovere.

I metodi sono i seguenti:

  • Cera epilatoria: ossia la classica ceretta. Si divide in cera a freddo e cera a caldo che può essere idrosolubile, quindi i residui verranno rimossi facilmente con l’acqua ma non si avrà un’epilazione perfetta in presenza di peli moldo duri e corti; mentre la cera liposolubile permette un’epilazione perfetta, risponde a tutte le necessità ma hanno bisogno di un prodotto oleoso per rimuovere i residui. In commercio di possono trovare anche le strisce con la cera già pronta facili e comodi da usare anche se il metodo usato dall’estetista resta il più efficace.

IMG_8316

  • Apparecchi epilatori: ossia i silk epil che tutte conoscerete, hanno un meccanismo particolare composto da molte pinzette che inglobano il pelo e lo strappano con tutta la radice. Sono comodi per uso casalingo ma presentano alcuni svantaggi come peli incarniti ma hanno anche il vantaggio di non dover applicare qualcosa di caldo sulla parte quindi risultano adeguati per chi presenta varici così da non dover ricorrere ai metodi di depilazione.

IMG_8325

  • Pinzette: rimuovono il pelo alla radice ma ovviamente si possono usare solo per piccolissime zone come sul viso o se durante la ceretta perdiamo per strada qualche peletto.

IMG_8330

Oltre a questi metodi ci sono anche vari di epilazione permanente ma non ho sono la persona adatta a parlarvene non avendo esperienza con quelle aparecchiature ma sicuramente in rete troverete molte informazioni.

Avete qualche domanda? Volete un altro post dove vi parlo della ceretta? Se volete sapere quali sono i prodotti lenitivi da applicare dopo o se esistono prodotti che ritardano la ricrescita del pelo ditemelo nei commenti e lo farò prestissimo.

Un abbraccio,

Sara

 

 

Lasciami un commento per dirmi cosa ne pensi :)