♥ NAIL CARE ROUTINE ♥

Sara Erzetti
4 maggio 2015

Ciao belle e buon lunedì!!!

Finalmente ce l’ho fatta a realizzare questo post, non pensavo di farcela oggi a pubblicarlo, questo week end è stato molto impegnativo tra lavoro e il fatto che non ero a casa i pomeriggi di questo ponte lungo.

Ecco qui la mia nail care routine, la seconda classificata nel sondaggio che avevo fatto.

IMG_9403

STEP 1: Prima di tutto rimuovo lo smalto presente sulle unghie che sia colorato o trasparente. Utilizzo questo solvente ics comprato in supermercato, ho provato anche quelle senza acetone ma non cambia molto sulle mie unghie.

IMG_9390

STEP 2: Procedo con la limatura delle unghie decidendo la forma e la lunghezza, cerco di evitare i taglia unghie per non sfaldarle, li uso solo in casi estremi. La li per ora migliore che ho provato, con la quale mi trovo bene, economica e duratura è questa di Sephora con due facce, quella nera per limare e accorciare e quella arancione per lucidarle e definirle maggiormente.

IMG_9397

STEP 3: Ora applico la crema mani, attualmente sto finendo questa di Lavera all’arancia che idrata benissimo, si assorbe in fretta ed ha un profumo fantastico e sulle cuticole applico l’olio per cuticole di Essie idratante all’albicocca con un profumo buonissimo e che funziona davvero bene, lo massaggio fino a completo assorbimento.

IMG_9405     IMG_9406

STEP 4: Passo allo smalto, prima di tutto applico la base trasparente, ora sto utilizzando questa protettiva di Essie, come smalto vi mostro uno dei miei preferiti che è il n° 172 di Debby ed infine il top coat di Essence xxl Shine che è ultra brillante e mantiene intatto gli smalti per un tempo abbastanza lungo considerando che io lo sbecco quasi sempre pochi secondi dopo che ho finito di applicarlo, non so stare ferma, o meglio succede sempre qualcosa quando applico lo smalto.

IMG_9408

STEP 5: Quinto ed ultimo step è applicare le gocce asciuga smalto di Essence, non è moltissimo tempo che le ho ma come prima impressione direi che è buona, asciuga davvero in fretta.

IMG_9407

Questo è il risultato finale, le unghie sono corte perchè a lavoro stando con le mani nell’acqua e a contatto con la terra non è comodo averle lunghe ma l’effetto è comunque bello.

Voi utilizzate qualcuno di questi prodotti? Qual’è la vostra nail care routine?

Un abbraccio, spero questo post vi sia piaciuto.

Sara

5 Comments

  1. Mi piace il colore dello smalto che hai usato .Di solito uso i prodotti della Kiko Milano , però quando finiscono vorrei provare i prodotti di essence.Hai le mani curate e belle .Un sorriso 🙂

    1. Eh già i prezzi degli smalti Essie non sono molto economici, quelli che possiedo ho avuto la fortuna di vincerli la scorsa estate con un concorso di Nail art con Limoni per i mondiali di calcio, in Slovenia costano sui 9€ circa e quando li scontano arrivano fino ai 5€ circa ma purtroppo non sono scontati così tanto spesso. Se hai occasione di andare all’estero prova a vedere i prezzi perchè meritano davvero tanto.

Lasciami un commento per dirmi cosa ne pensi :)